Back to top
Share

Come riconoscere la stagione Estate?

I trucchi per un make-up e un guardaroba in palette

Quali sono le quattro stagioni dell’Armocromia?

L’Armocromia è una disciplina scientifica che, attraverso l’analisi del mix pelle-occhi-capelli, consente di individuare la palette cromatica ideale per ciascuno di noi, ovvero i colori che più ci valorizzano.

Identificare la propria palette cromatica, cioè l’insieme di quelli che vengono chiamati “colori amici”, è fondamentale per valorizzare al meglio la propria immagine, sia per quanto riguarda la scelta di abiti e accessori, sia per quanto riguarda la scelta della giusta colorazione di capelli e dei colori da utilizzare in fatto di make-up.

L’Armocromia divide le persone in quattro macrocategorie, che prendono i nomi delle quattro stagioni: ogni stagione verrà identificata dai colori che la natura assume in quel determinato periodo dell’anno.

Nello specifico, troveremo due stagioni caratterizzate da colori fredde (Inverno e Estate) e due stagioni caratterizzate da colori caldi (Autunno e Primavera).

L’Inverno presenta colori freddi, profondi e piuttosto contrastati; l’Estate presenta sì colori freddi, ma decisamente più soft e delicati.

L’Autunno presenta toni caldi, profondi e ambrati proprio come i colori della terra; la Primavera è caratterizzata sempre da colori caldi, ma molto più radiosi e brillanti.

Quali sono le caratteristiche delle persone appartenenti alla stagione Estate?

Alla palette Estate appartengono i colori e le tonalità che assume la natura in questa particolare stagione dell’anno. Troviamo dunque il color sabbia, l’azzurro acquamarina, in generale il colore del mare che varia dal blu fino al celeste, il lilla del glicine in fiore o dei campi di lavanda, il rosso rosato dei frutti estivi.

Per la regola della ripetizione, le persone appartenenti alla stagione Estate hanno colori freddi e delicati e prediligono tonalità pastello, cipriate e madreperlate.

Il sottotono è sempre freddo e rosato, che può accompagnarsi talvolta ad un sovratono più giallino che si enfatizza con la bella stagione ma lascia poi spazio ai rossori in inverno.

I capelli delle persone Estate possono andare dal biondo norvegese fino al castano cenere e spesso da bambine sono state biondo platino e crescendo sono diventate cenere.

Per quanto riguarda gli occhi, l’iride può essere acqua marina, grigio, color ghiaccio, ma anche nocciola. Le labbra sono spesso violacee o molto chiare, così come le gengive.

Quali sono le tonalità Estate?

Anche l’Estate, come le altre stagioni, racchiude al suo interno tre sottogruppi oltre alla stagione assoluta. Tutte le persone che fanno parte dell’Estate (Summer) avranno: valore chiaro (Light), sottotono freddo (Cool) e intensità bassa (Soft).

Se una di queste caratteristiche è predominante rispetto alle altre, allora si apparterrà al rispettivo sottogruppo, che porta appunto il nome di quella dominante.

Troveremo quindi l’Estate Light, di cui fanno parte le persone con capelli e sopracciglia bionde naturali, sovratono solitamente rosato e pelle molto chiara. Questa stagione viene particolarmente valorizzata dai colori pastello, tenui e delicati e da tutta la gamma del blu, del lilla e dell’acquamarina.

Chi appartiene alla stagione Estate Cool ha solitamente occhi molto brillanti, oppure un discreto contrasto tra capelli castani e occhi chiari. Può avere anche capelli castani chiari oppure biondo cenere. Per questo sottogruppo funzionano particolarmente bene tutte le sfumature del blu, anche quelle luminose.

Infine, l’Estate Soft è caratterizzata da un mix cromatico molto omogeneo e poco contrastato. Presenta spesso un occhio ceruleo, ma anche castano; in ogni caso però il capello è biondo (più o meno chiaro). La pelle invece ha sottotono freddo ma sovratono giallino. Le tonalità più valorizzanti sono quelle soft e polverose come i greige, il tortora, i colori sabbiati e il madreperla.

Quando invece una persona possiede tutte e tre le caratteristiche in modo omogeneo si parla di Estate Assoluta, caratterizzata da pelle e occhi sempre chiari, così come i capelli, che solitamente hanno una base cenerina. Il sottotono è freddo e si sposa perfettamente con i colori lunari di base bluastra e l’intensità rimane bassa.

Qual è il make-up perfetto per la palette Estate?

Parliamo adesso del make-up ideale per chi appartiene alla stagione Estate.

Le persone appartenenti a questa palette sono caratterizzate da sottotono freddo: la loro pelle è molto chiara e rosata ed è quindi preferibile utilizzare un blush nelle tonalità malva e in generale molto delicate.

Passando al trucco occhi, questa stagione predilige make-up non troppo pesanti; l’ombretto è perfetto se utilizzato con tonalità sfumate, dal grigio al marrone freddo.

Infine,per i rossetti funzionano bene i colori che vanno dal malva al lampone, evitando nuance troppo squillanti.

Quali sono i colori ideali per il guardaroba della palette Estate?

Per la regola della ripetizione, i colori della palette Estate hanno le stesse caratteristiche delle persone Estate: si tratterà quindi di colori chiari, freddi e delicati.

I capi base che andranno a comporre il guardaroba delle Summer saranno più valorizzanti se scelti nelle tonalità del blu lavagna e dell’avio oppure del grigio madreperla e del tortora.

Come alternativa al rosso, le persone che fanno parte della stagione Estate possono scegliere il rosa cipria, il malva, il rosso anguria, il rosa pastello, il rosa barbie, il lampone e i toni più violacei e polverosi, come il lavanda, il peonia e il glicine.

Per quanto riguarda il verde, è meglio rimanere sulle tonalità tiffany, giada e verde salvia; se si vuole indossare il giallo, è preferibile il giallo paglierino, ovvero quello pastello e dal sottotono freddo.

Per gli abiti da lavoro, le donne Estate sostituiranno il nero con il blu e il grigio: la camicia o il sottogiacca sarà preferibile in colori più freddi e delicati, come il madreperla.

Passando agli abiti da sera o da cerimonia, i colori su cui puntare sono sicuramente il blu notte e il viola oppure se si preferiscono toni più delicati l’ideale è il rosa cipria.

Se si è amanti delle fantasie, le migliori sono quelle a basso contrasto e con disegni piccoli come i micropois, i quadretti vichy, le millerighe, il mélange e i microfiori: in generale è meglio evitare colori troppo accesi e contrastati.

Quali celebrities appartengono alla stagione Estate?

L’Estate è sicuramente una stagione molto diffusa: per questo motivo troviamo tantissimi esempi anche tra le celebrities.

Partendo dal sottogruppo Estate Light troviamo: Beatrice Borromeo, Candice Swanepoel, le sorelle Dakota e Elle Fanning, Eva Erzigova, Lily Donaldson, Léa Seydoux e Reese Witherspoon.

Appartengono all’Estate Soft: Ellen Pompeo, Federica Pellegrini, Georgia May Jagger, Heidi Klum, Jennifer Aniston, Kate Moss, Melania Trump, Michelle Hunziker, Michelle Williams, Mischa Barton, Sarah Jessica Parker e Sienna Miller.

Proseguendo, fanno parte dell’Estate Cool: Bella Hadid, Bianca Balti, Claudia Schiffer, Dakota Johnson, Emilia Clarke, Eva Riccobono, Kristen Stewart, Laetitia Casta, Naomi Watts, Robin Wright e Uma Thurman.

Per quanto riguarda, infine, l’Estate Assoluta troviamo: Diane Kruger, Kirsten Dunst e Lucy Boynton.

Post a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *